Tutti gli articoli di Luigi Gianturco

22 articoli
Fondazione Ca' Granda IRCCS Osp. Maggiore Policlinico, Milano Membro Commissione Biomedica AIA-FIGC

GLP1-RA e diabete: dal continuum cardiovascolare al continuum di opportunità

Nel 2040, circa 640 milioni di adulti soffriranno di diabete in tutto il mondo, aumentando significativamente il rischio di malattie cardiovascolari. Tuttavia, recenti sviluppi medici promettono di ridurre questi esiti negativi. Un esempio è la semaglutide, un agonista del recettore del peptide glucagone-simile-1 che aiuta a regolare l’omeostasi del glucosio e a controllare la fame, favorendo così la perdita di peso e riducendo l’infiammazione cardiovascolare. Un intervento precoce, un’assistenza completa e l’attenzione a nuovi farmaci come il semaglutide possono migliorare i risultati dei pazienti e prevenire la progressione della malattia.

Le nuovissime Linee Guida ESC sulla Prevenzione delle Malattie Cardiovascolari

Rimanendo nell’anno in corso, 2021, stavolta è il turno delle LLGG sulla Prevenzione delle Malattie Cardiovascolari.
Innanzitutto rispetto alle edizioni precedenti sono stati rivisti i criteri di classificazione nosografica e sono state introdotte una serie di NUOVE sezioni nonché sottosezioni per meglio definire e caratterizzare i campi d’azione.

Commento alle nuove Linee Guida ESC sulla Fibrillazione Atriale

What’s new? Periodicamente la Società Europea di Cardiologia stila le linee guida circa le principali patologie e sindromi di interesse cardiologico e/o cardiovascolare in genere e tale opera sta divenendo sempre più minuziosa nonché preziosa per tutti i professionisti del settore. Anche quest’anno, pertanto, a margine del Congresso ESC e benché con tutte le restrizioni imposte dal covid-19 (ESC Digital Experience) sono stati rilasciati 4 nuovi aggiornamenti delle linee guida […]