Noemi Maria Giorgiano

2 articoli
Studentessa di Medicina al 6° anno - Appassionata di ricerca sperimentale e divulgativa

Terapia genica per le distrofie retiniche ereditarie

Nel 2019, autorizzati dall’AIFA, sono partiti i primi trattamenti su due bambini di 8 e 9 anni ipovedenti dalla nascita, che hanno potuto recuperare la vista grazie ad un’innovativa terapia genica. La strategia terapeutica è quella di fornire all’organismo una copia corretta del gene difettoso o un altro gene che possa compensarne il malfunzionamento nelle cellule colpite dalla malattia