3D render of the CRISPR-Cas9 genome editing system

CRISPR e la genomica, nuove frontiera della medicina

Il CRISPR è l’acronimo di Clustered Regularly Interspaced Short Palindromic Repeats, che si può tradurre con brevi ripetizioni palindrome raggruppate e separate a intervalli regolari.  Cosa significa esattamente? Per comprendere questa nuova frontiera della medicina dobbiamo fare un passo indietro. Fino agli anni ‘80, infatti, l’editing del DNA era possibile. Ma i tempi di lavorazione erano piuttosto lunghi, e le attività in campo complesse. Grazie alle scienziate Emmanuelle Charpentier e Jennifer A. Doudna, entrambe vincitrici del premio Nobel 2020, tutto questo ha avuto un’evoluzione importante perché hanno messo a punto un sistema che riduce i tempi e migliora i risultati: la forbice genetica CRISPR/Cas9. 3d render of the CRISPR-Cas9 genome editing system Cos’è la forbice genetica CRISPR/Cas9? Spesso

Dura Lex, sed Lex!
Questa pagina è visualizzabile solo da Medici o altri Professionisti sanitari.


La norma richiede che vi sia un filtro per le pagine contenenti dati su cure, indicazioni terapeutiche o contenuti simili. Iscriviti gratuitamente oppure, se già iscritto effettua il log in per leggere il resto del contenuto.
Please accept [renew_consent]%cookie_types[/renew_consent] cookies to watch this video.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: