Evinacumab, un anticorpo monoclonale contro l’ipercolesterolemia

Una nuova strategia terapeutica nei pazienti con ipercolesterolemia refrattaria

Francesco Cipollone, Ilaria rossi, Damiano D’Ardes

I pazienti con ipercolesterolemia refrattaria, quelli che hanno cioè livelli di colesterolo LDL (LDL-C) elevati nonostante il trattamento con terapie ipolipemizzanti alla dose massima tollerata, hanno un aumentato rischio di aterosclerosi e di rischio cardiovascolare.
Pertanto, c’è interesse per la identificazione di nuovi strumenti terapeutici.

Evinacumab è un anticorpo monoclonale completamente umano diretto contro l'angiopoietin-like protein 3 (ANGPLT3).

Dura Lex sed Lex - Accesso riservato

Questa pagina è visualizzabile solo da personale medico…. La norma prescrive che vi sia un filtro per le pagine contenenti dati su cure, indicazioni terapeutiche o contenuti simili. Iscriviti gratuitamente oppure, se già iscritto effettua il log in per leggere il resto del contenuto.

Questo sito utilizza cookies di profilazione. Continuando nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookies esclusivamente per finalità statistiche. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi