Giornate Adriatiche di Cardiologia 2018


GIORNATE ADRIATICHE DI CARDIOLOGIA
XVIII Congresso di Aggiornamento Multidisciplinare in Cardiologia

CREDITI ECM N. 8,4

4-5 MAGGIO 2018
Sala Convegni D’Annunzio
Grand Hotel Don Juan
Lungomare Zara 97
64021 GIULIANOVA (TE)

 

DESTINATARI DEL CONVEGNO
MEDICO CHIRURGO: 130 Partecipanti
DISCIPLINE:
Cardiologia; Continuità Assistenziale; Endocrinologia; Geriatria; Malattie Dell’apparato Respiratorio;
Malattie Metaboliche E Diabetologia; Medicina Dello Sport; Medicina Generale (Medici Di Famiglia);
Medicina Interna; Nefrologia; Neurologia; Reumatologia;

INFERMIERI: 70 Partecipanti
DISCIPLINE: Infermiere

 


PROGRAMMA SCIENTIFICO

Venerdì 4 Maggio

14,30
Apertura segreteria e registrazione partecipanti
15,00
Apertura del Congresso e saluti del Presidente

 

I SESSIONE

Moderatori: P. Serra (TE) – P. Natali (S. Omero – TE)

  • 15,30
    Attualità terapeutiche nello scompenso cardiaco cronico
    E. Cosentino (BO)
  • 15,50
    Terapia antiaritmica farmacologica nella fibrillazione atriale: chi e come trattare
    M. Rebecchi (RM)
  • 16,10
    Aritmie e sport: un connubio difficile?
    L. Sciarra (RM)
  • 16,30
    Morte improvvisa nel giovane e nell’adulto: quali cause? Come prevenirla?
    G. Bronzetti (BO)
  • 16,50
    L’esperto risponde: confronto/dibattito tra pubblico ed esperti guidato dai moderatori
  • 17,10
    LETTURA MAGISTRALE
    Lo score CHADSVASc è un indice di rischio embolico anche nel paziente senza fibrillazione atriale? Quando applicarlo?
    G. Perna (AN)
    Presenta: C. Napoletano (TE)

 

II SESSIONE

Moderatori: C. Napoletano (TE) – A. Lavorgna (TE)

  • 17.40
    Terapia antitrombotica dopo SCA (sindrome coronarica acuta) nei pazienti con fibrillazione atriale permanente
    F. Barillà (RM)
  • 18.00
    Nuove prospettive per l’utilizzo clinico dei NAO (nuovi anticoagulanti orali)
    G. Di Pasquale (BO)
  • 18,20
    Cosa abbiamo imparato dopo cinque anni di NAO (nuovi anticoagulanti orali)?
    E. Staffiere (BG)
  • 18,40
    Ruolo dei NAO nel tromboembolismo venoso nel paziente oncologico
    N. Maurea (NA)
  • 19,00
    ASA , NAO o TAO ?
    C. Ferri (AQ) – sost. N. Maurea (NA)
  • 19,20
    L’esperto risponde”: confronto/dibattito tra pubblico ed esperti guidato dai moderatori
  • 19,50
    Chiusura lavori prima giornata

 

Sabato 5 Maggio, Mattino

I SESSIONE

Moderatori: L. De Berardis (TE) – P. Paloscia (PE)

  • 09,00
    Terapia di associazione nell’ipertensione arteriosa: come migliorare l’aderenza ed il controllo terapeutico?
    G. Ambrosio (PG)
  • 09,20
    La terapia antipertensiva nel paziente anziano: dalle linee guida alla pratica clinica: quali sono i valori pressori da raggiungere? Facciamo un po’ di chiarezza.
    R. Sarzani (AN)
  • 09,40
    Sonno ed ipertensione arteriosa: cosa c’è da sapere
    N. Serroni (TE)
  • 10,00
    L’esperto risponde: confronto/dibattito tra pubblico ed esperti guidato dai moderatori

 

II SESSIONE

Farmaci naturali…naturalmente
Moderatori: G. Di Ciò (TE) – L. Piccioni (TE)

  • 10,20
    Dottore, le statine fanno male… mi dia i farmaci naturali… 
G. Scapagnini (CB)
  • 10,40
    Il trattamento nutraceutico nella prevenzione e nella terapia cardiovascolare
    D. Grassi (AQ)
  • 11,00
    L’esperto risponde: confronto/dibattito tra pubblico ed esperti guidato dai moderatori

 

III SESSIONE  – 
PREVENZIONE CARDIOVASCOLARE

Moderatore: D. Fabiani (TE)

  • 11,20
    Rischio Cardiovascolare in Artrite Reumatoide
    C. Bentivenga (BO)
  • 11,40
    Come favorire l’aderenza terapeutica nel paziente con dislipidemia: statine ad alte dosi o combinazione con altri agenti ipolipemizzanti?
    F. Cipollone (CH)
  • 12,00
    Prevenzione cardiovascolare nelle dislipidemie: nuovi approcci con i PCSK9
    N.D. Brunetti (FG)
  • 12,20
    L’esperto risponde: confronto/dibattito tra pubblico ed esperti guidato dai moderatori
  • 12,40
    LETTURA MAGISTRALE
    Patogenesi delle sindromi coronariche acute
    F. Romeo (RM)

13,10
COLAZIONE DI LAVORO

SABATO 5 Maggio, Pomeriggio

  • 15,00
    LETTURA
    La gestione dell’anziano fragile: tra linee guida, esperienza e… buon senso
    G. Desideri (AQ)
    Presenta: G. Catena (TE)
III SESSIONE

Trattamento domiciliare nello scompenso cardiaco cronico, integrazione tra diverse figure professionali: Ruolo dello specialista, del medico di medicina generale, del farmacista e dell’infermiere ADI
Chairman: G. Catena (TE)
Moderatori: G. Appicciafuoco (TE) – C. Pediconi (TE)

  • 15,30
    “Ruolo dell’ADI (assistenza domiciliare integrata) e delle UCCP nella medicina del territorio”
    V.F. Profeta (TE)
  • 15,50
    La farmacia: evoluzione di un modello
    P. D’Avella (AP)
  • 16,10
    Il ruolo dell’ADI (assistenza domiciliare integrata)
    S. Basville (TE)
  • 16,30
    Il paziente acuto: dal territorio alla terapia intensiva. Ruolo dell’assistenza infermieristica
    G. Di Giuseppe (TE)
  • 16,50
    L’esperto risponde: confronto/dibattito tra pubblico ed esperti guidato dai moderatori

 

IV SESSIONE

BPCO e patologie geriatriche croniche. Gestione del paziente nelle realtà periferiche e disagiate: ruolo dello specialista e dell’infermiere.
Moderatori: T. Ceci (TE) – P. Sinigaglia (TE)

  • 17,10
    Linee guida per il trattamento della patologia respiratoria cronica.
    A. Bianco (NA)
  • 17,40
    Devices nel trattamento domiciliare dell’insufficienza respiratoria cronica: come, quando,
    perché
    F. Pallini (TE)
  • 18,00
    L’esperto risponde: confronto/dibattito tra pubblico ed esperti guidato dai moderatori
  • 18,30
    VERIFICA DELL’APPRENDIMENTO CON CONSEGNA QUESTIONARI ECM
  • 18.45
    CHIUSURA LAVORI