Leucemia linfatica cronica

Che cos’è la leucemia linfatica cronica? È la forma di leucemia più comune negli adulti, un tipo di cancro che colpisce i globuli bianchi e tende a progredire lentamente per molti anni. Colpisce principalmente le persone di età superiore ai 60 anni e è rara nelle persone di età inferiore ai 40. I bambini non sono quasi mai colpiti. Nella leucemia linfatica cronica (LLC) il midollo osseo (materiale spugnoso che si trova all’interno di alcune ossa) produce globuli bianchi in eccesso, chiamati linfociti linfociti B CD5+, che non sono completamente sviluppati e non funzionano correttamente. Molte persone non hanno sintomi per alcuni anni, ma nel tempo le cellule crescono e si diffondono in altre parti del corpo, inclusi i linfonodi, il fegato e la milza. striscio di sangue periferico che mostra elementi linfocitari con

Dura Lex, sed Lex!
Questa pagina è visualizzabile solo da Medici o altri Professionisti sanitari.


La norma richiede che vi sia un filtro per le pagine contenenti dati su cure, indicazioni terapeutiche o contenuti simili. Iscriviti gratuitamente oppure, se già iscritto effettua il log in per leggere il resto del contenuto.
Please accept [renew_consent]%cookie_types[/renew_consent] cookies to watch this video.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: