Il ruolo della lipoproteina(a) nel rischio cardiovascolare

Studi recenti hanno chiarito il ruolo della lipoproteina(a) [Lp(a)] nell'aterogenesi. 

Alcuni autori hanno discusso i diversi aspetti clinici della Lp(a), tra cui l'associazione con il rischio di malattie cardiovascolari, il suo dosaggio, le raccomandazioni delle attuali linee guida e le terapie emergenti.

Lp(a) è una lipoproteina a bassa densità LDL-simile con diametro inferiore a 70 nm e con apolipoproteina(a) [apo(a)] legata covalentemente all'apolipoproteina B attraverso un legame disolfuro. 

Dura Lex sed Lex - Accesso riservato

Questa pagina è visualizzabile solo da personale medico…. La norma prescrive che vi sia un filtro per le pagine contenenti dati su cure, indicazioni terapeutiche o contenuti simili. Iscriviti gratuitamente oppure, se già iscritto effettua il log in per leggere il resto del contenuto.

Questo sito utilizza cookies di profilazione. Continuando nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookies esclusivamente per finalità statistiche. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi