Sicurezza ed efficacia dell’acido bempedoico

Approvato con il nome di Nexletol (negli Stati Uniti) e Nilemdo (in Unione Europea), l'acido bempedoico è un nuovo farmaco che regola i livelli di colesterolemia LDL agendo sulla stessa via biosintetica del colesterolo. Sia FDA che EMA hanno anche approvato la forma farmaceutica in associazione con ezetimibe (180 mg/die + 10 mg), con la denominazione di Nexlizet (negli Stati Uniti) e Nustendi (in Unione Europea). Attualmente l’acido bempedoico è commercializzato negli Stati Uniti ed entro la fine del 2020 lo sarà in Germania.

Per quanto riguardo le indicazioni terapeutiche, Nilemdo, in aggiunta ad una dieta a basso contenuto di grassi, può essere prescritto in soggetti adulti affetti da ipercolesterolemia primaria (familiare eterozigote o non familiare) o da dislipidemia mista. 

La prescrizione può avvenire

Dura Lex sed Lex - Accesso riservato

Questa pagina è visualizzabile solo da personale medico…. La norma prescrive che vi sia un filtro per le pagine contenenti dati su cure, indicazioni terapeutiche o contenuti simili. Iscriviti gratuitamente oppure, se già iscritto effettua il log in per leggere il resto del contenuto. Se questo messaggio dovesse apparire anche dopo aver effettuato il login, sarà semplicemente necessario aggiornare la pagina e sarà completamente visibile

Please accept [renew_consent]%cookie_types[/renew_consent] cookies to watch this video.