Statine e mialgia: cosa fare?

Le statine sono tra i farmaci oggi più frequentemente usati e certamente tra i più studiati. Delle statine si conoscono molto bene i vantaggi in termini di prevenzione cardiovascolare che derivano ai pazienti nei quali vengono utilizzate. Come per tutti i farmaci peraltro è lecito aspettarsi anche la insorgenza di eventuali effetti collaterali o di eventi avversi. La storia delle statine è però ricca di molte discussioni non solo sulla loro reale utilità (e questo in particolare nei primi anni del loro impiego quando ancora qualche “negazionista” metteva in dubbio la reale efficacia della riduzione del colesterolo) ma più ancora sui loro possibili effetti dannosi, ivi comprese neoplasie e miopatie. Se rapidamente si è sgombrato il campo da un possibile effetto cancerogeno di questi farmaci, ampiamente negato dai risultati

Dura Lex, sed Lex!
Questa pagina è visualizzabile solo da Medici o altri Professionisti sanitari.


La norma richiede che vi sia un filtro per le pagine contenenti dati su cure, indicazioni terapeutiche o contenuti simili. Iscriviti gratuitamente oppure, se già iscritto effettua il log in per leggere il resto del contenuto.
Please accept [renew_consent]%cookie_types[/renew_consent] cookies to watch this video.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: