ictus

5 articoli

Il cioccolato fa bene al cuore: ecco quale scegliere e perché

Spesso, si tende a demonizzare il cacao a causa del suo apporto calorico. In effetti, il cacao è uno dei nutrimenti più gustosi, ma anche più calorici che si possano trovare sulla nostra tavola. Tuttavia, è anche giusto ricordare che il cacao ed il cioccolato ricco in cacao (almeno il 70%) può fare bene al cuore ed al metabolismo. Ciò venne dimostrato dal grande ricercatore Norman Hollenberg, che dimostro come […]

Farmaci anticoagulanti orali: farmacoutilizzazione ed esiti clinici

 La fibrillazione atriale non valvolare (FANV) rappresenta l’aritmia cardiaca più comunemente diagnosticata (1-2% della popolazione generale) ed è considerata una delle maggiori cause di ictus. Gli antagonisti della vitamina K (AVK), come il warfarin, rappresentavano fino a qualche anno fa la terapia anticoagulante orale d’elezione in pazienti con fibrillazione atriale, per la loro efficacia nel ridurre il rischio relativo di ictus. Negli ultimi anni, l’approvazione degli anticoagulanti orali non antagonisti della […]

Fibrillazione atriale e rischio tromboembolico

Il rischio di ictus non è omogeneo. Varia da 0,4 a 12% per anno a seconda del contesto clinico. Ad una stima sulla quale decidere come trattare un paziente fibrillante si è giunti con l’unione dei dati provenienti del gruppo Atrial Fibrillation Inverstigators (AFI) mediante l’analisi di 5 trials (17) e dal trial SPAF (18). Nasceva cosi un modello unico di rischio il CHADS2 score…

Demenza: le notizie essenziali di luglio 2016

Monthly Essentials 19 Lug 2016 (via: univadis) Le nuove evidenze migliori del mese sulla demenza, luglio 2016 Uno studio di coorte nazionale molto ampio ha indicato che le dosi cumulative per tutta la vita di farmaci antipsicotici sono collegate a un aumento della mortalità per tutte le cause nei pazienti con demenza di Alzheimer, anche controllando per fattori di rischio noti In un ampio studio di pazienti con demenza, gli […]