Tessuto adiposo viscerale nelle donne con insufficienza cardiaca e frazione di eiezione conservata

L’aumento della pressione di riempimento ventricolare sinistro è un aspetto tipico dell'insufficienza cardiaca con frazione di eiezione conservata (heart failure with preserved ejection fraction, HFpEF), una forma di scompenso cardiaco particolarmente frequente nelle donne. L'obesità centrale è un importante fattore di rischio per tale condizione, ma i possibili eventi patogenetici sottostanti tale alterazione rimangono poco chiari. Gli autori di un recente studio, appena pubblicato su European Heart Journal, hanno ipotizzato che le differenze di genere in termini di abbondanza di tessuto adiposo viscerale fossero patogeneticamente implicate nella definizione del “fenotipo emodinamico” e, di conseguenza, nelle differenze di genere dell'insufficienza cardiaca con frazione di eiezione conservata.

Lo studio

Lo studio ha coinvolto 105 soggetti con HFpEF (di cui 63 donne) e 105 controlli abbinati per età, sesso ed indice di massa corporea. Tutti i partecipanti sono stati sottoposti a tomografia computerizzata addominale per quantificare l’abbondanza del tessuto adiposo viscerale (cm2), nonché a test da sforzo emodinamico invasivo per la stima della pressione capillare polmonare (mmHg). 

I risultati

I risultati dell’analisi hanno mostrato una maggiore rappresentatività del tessuto adiposo viscerale tra le donne con HFpEF (+34%) rispetto alle donne senza tale condizione (186±112 contro 139±72 cm2, p=0.006). Tra gli uomini, invece, non vi erano differenze in tal senso, indipendentemente dalla presenza o meno di HFpEF (294±158 contro 252±92 cm2, rispettivamente, p= 0.1). 

Dura Lex sed Lex - Accesso riservato

Questa pagina è visualizzabile solo da personale medico…. La norma prescrive che vi sia un filtro per le pagine contenenti dati su cure, indicazioni terapeutiche o contenuti simili. Iscriviti gratuitamente oppure, se già iscritto effettua il log in per leggere il resto del contenuto.

Questo sito utilizza cookies di profilazione. Continuando nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookies esclusivamente per finalità statistiche. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi