Video

44 articoli

Le Nazioni Unite della cardiologia

Fausto Pinto è il Preside della Facoltà di Medicina di Lisbona e l’attuale Presidente della World Heart Federation. In questa video intervista, realizzata a margine del congresso SISMED “Parliamo di Donne” in cui ha partecipato con due relazioni, abbiamo discusso del ruolo della tecnologia in medicina e di come l’intelligenza artificiale possa essere un valido strumento per migliorare la vita […]

SANTORINI: l’esperienza di un centro reclutatore

SANTORINI è uno studio multinazionale, prospettico, osservazionale, non interventistico, disegnato per documentare, nella pratica clinica quotidiana come vengono utilizzate le attuali opzioni di trattamento per gestire i livelli di colesterolo nei pazienti a rischio alto e molto alto. La Casa di Cure Triolo Zancla di Palermo è stato centro reclutatore dello studio Santorini, ed ha immesso nello studio dati relativi […]

DOACs: quando optare per un basso dosaggio?

Gli anticoagulanti orali diretti hanno rivoluzionato la gestione del paziente a rischio di ictus ed embolia. Nel tempo, poi, i clinici hanno perfezionato il processo di scelta del farmaco specifico, individuando una serie di caratteristiche demografiche e fisiologiche che fanno sì che un paziente sia più o meno adatto a una determinata molecola o dosaggio. Ma quali sono questi indicatori? […]

Scompenso cardiaco a frazione di eiezione intermedia e preservata

Il paziente con scompenso cardiaco è ubiquitario negli ospedali, dal pronto soccorso ai reparti. Esso viene normalmente gestito sia dai cardiologi che dagli internisti, sebbene circa il 75% di questa fascia venga ricoverata nei reparti di medicina interna. Purtroppo nel 50% dei pazienti, ossia quelli con frazione di eiezione preservata, ancora non esistono armi particolarmente efficaci per evitare ricoveri e […]

Acido bempedoico e rischio cardiovascolare

L’acido bempedoico è una nuova opzione terapeutica dedicata ai pazienti con dislipidemia ad alto e molto alto rischio cardiovascolare. Secondo lo studio “santorini” questo tipo di pazienti è trattato in maniera insufficiente o non del tutto sufficiente, con un 18,7% della popolazione non a target. Inoltre, circa l’80% dei pazienti non raggiungerebbe i nuovi target delle linee guida europee, con […]

LDL e rischio cardiovascolare

Non ci sono scuse Abbassare il rischio cardiovascolare globale delle persone, anche quelle considerate sane, significa diminuire i possibili casi di infarti, ictus, amputazioni di arti e morte legate a tali episodi. Oggi è possibile evitare tutti questi eventi abbassando il colesterolo LDL sotto i livelli di protezione, in alcuni pazienti anche sotto i 40mg/dl, ed abbassando la pressione arteriosa […]

Una nuova classe di farmaci, le gliflozine

Le gliflozine sono una classe di farmaci a disposizione oggi per la cura del diabete mellito, e che si spera possano diventare una classe di farmaci autorizzata da aifa anche per i cardiologi, internisti, geriatri e nefrologi secondo il principio della rimborsabilità. Questi farmaci hanno dimostrato la capacità di ridurre in maniera consistente l’outcome specifico per lo scompenso cardiaco ed […]

Le disfunzioni d’organo nel paziente settico

La sepsi è una patologia spesso misconosciuta sebbene rappresenti una delle principali cause di morte nei reparti di medicina interna oltre che di rianimazione. È quindi importante saper trattare la sepsi in maniera efficace ed accurata in un breve lasso di tempo (essendo essa tempo dipendente), individuando il paziente che arriva in reparto con più di una disfunzione d’organo contemporanea […]

Pericardite e vaccino anti Covid

Un farmaco totalmente privo di eventi avversi non esiste. Anche per i vaccini, essi vengono approvati quando i vantaggi che conseguono superano nettamente gli svantaggi che essi potrebbero presentare al paziente. Secondo il rapporto dell’AIFA sulla sorveglianza dei vaccini, la maggior parte degli eventi avversi segnalati sono classificati come non gravi (85,4% circa) che si risolvono completamente e solo in […]

Che cos’è la chetoacidosi diabetica

La chetoacidosi diabetica rappresenta la più comune complicanza nel paziente con diabete mellito. Prima dell’insulina questa era la causa di morte di tutti i giovani pazienti con diabete di tipo 1. Essa viene generata da una carenza assoluta o relativa di insulina nell’organismo, che non avendo altre fonti di energia va ad attaccare gli acidi grassi disponibili. Scopriamo tutte le […]

Professor Cipollone

Obesità e Semaglutide

L’obesità è un problema per la salute sempre più incidente nei paesi sviluppati. L’Italia -il Paese della dieta mediterranea- ha il triste primato europeo per il maggior numero di abitanti obesi. La semaglutide può rappresentare un giro di boa nella gestione dell’obesità. Nato come antidiabetico, questo farmaco agisce sull’ipotalamo stimolando il centro che determina la sensazione di sazietà. clicca qui […]

Aderenza alle terapie cardiovascolari in epoca COVID 19

Anche (e soprattutto) in epoca Covid-19 è imperativo non ridurre l’attenzione nei confronti delle malattie cardiovascolari. Ciò è ancora più vero se pensiamo al cosiddetto “paradosso della prevenzione Cardiovascolare”, per cui l’abbondanza di informazioni a disposizione per i pazienti genera storture capaci di mettere in discussione l’operato del medico attraverso le fake news. Nel video il Presidente SISMED tratterà quindi […]

L’arresto cardiaco nell’atleta

Cause, prevenzione e situazione italiana Il Dr. Giulio Del Gusto, Segretario Nazionale SISMED, Cardiologo e Medico dello Sport, fa il punto sulla situazione italiana relativamente al tema della morte improvvisa dell’atleta. Tema tornato di attualità a seguito dell’arresto cardiaco di Christian Eriksen (per fortuna senza esiti infausti) durante una partita di Euro 2020. Eriksen è stato salvato dalla prontezza dei […]

Nuova organizzazione della sanità e nuove tecnologie

Il Dr. Gianturco ci parla di come imparare dalla lezione amara del Covid affinché si possa avere una sanità maggiormente impostata sul trattamento efficace delle cronicità. Questo attraverso un’efficace messa “a sistema” di tutti gli attori che partecipano allo sviluppo della sanità, territoriale ed ospedaliera. clicca qui per vedere tutti i video di puntocuore

Prof. Parisi – L’ecografia Bedside in Medicina

Il Prof Giancarlo Parisi ci parla della metodica e dell’innovazione dell’utilizzo dell’ecografo portatile (grande come uno smartphone) direttamente al letto del Paziente. Tale novità permette l’esecuzione di esami tecnologicamente molto validi a domicilio, senza che il paziente debba necessariamente entrare in ospedale. clicca qui per vedere tutti i video di puntocuore

Video: piano di riorganizzazione della medicina territoriale

Partendo dalla fotografia dello stato attuale, questa proposta cerca di elaborare un modello che possa essere quello ideale per la medicina territoriale futura. Si cerca di elaborare un modello organizzativo in grado di mantenere gli aspetti positivi dell’organizzazione attuale, modificando quanto oggettivamente non più in linea con le modificate esigenze del territorio. A questo link è possibile leggere il Contributo […]

Le malattie del cuore: come prevenirle con i nuovi farmaci antidiabetici

Il Prof. Giovanni Fazio parla delle correlazioni tra le malattie cardiache e diabete. Il diabete rappresenta un fattore di rischio cardiovascolare molto importante per le patologie del cuore. I soggetti diabetici vanno incontro, infatti, a malattie cardiovascolari, con conseguenti procedure invasive. Quello che stiamo scoprendo, però, è che non tutti i farmaci antidiabetici sono uguali. Clicca qui per accedere a […]

Dr Staffiere – Le specialità di confine

Il Dottor Staffiere parla della necessità per gli Specialisti di divenire esperti delle patologie “confinanti” con le proprie competenze. In questa video intervista si fa riferimento alla gestione delle patologie cardiovascolari nei pazienti affetti da Diabete mellito. Clicca qui per accedere a tutti i video di puntocuore

Prof. Francesco Romeo – Le dislipidemie

Le dislipidemie rappresentano ancora oggi una problematica molto importante; ancora oggi la principale causa di mortalità è l’aterosclerosi coronarica. Il cosiddetto LDL colesterolo ossidato è il principale responsabile dell’inizio della progressione dell’instabilizzazione della placca aterosclerotica. Clicca qui per accedere a tutti i video di puntocuore

Prof Barillà – Le dislipidemie

Mantenere sotto controllo i livelli di colesterolemia. Nuovi target di colesterolemia LDL per pazienti che hanno avuto infarto acuto del miocardio. Nuovi e nuovissimi farmaci per portare a target i livelli di LDL. Clicca qui per accedere a tutti i video di puntocuore

Prof Barillà – Covid e malattie cardiovascolari

Continuiamo le interviste sulla Covid-19 con un intervento completo del Prof. Francesco Barillà dell’Università di Roma Tor Vergata. La malattia da Covid-19 aumenta il rischio di cardiopatia ischemica? Quali sono gli accorgimenti che un paziente con cardiopatia ischemica deve adottare nell’era Covid? Clicca qui per accedere a tutti i video di puntocuore

Prof Ferri – Covid e Cuore

In questa intervista il Professor Claudio Ferri dell’Università dell’Aquila ci parla della pandemia in corso: come nasce Covid-19? Cosa lega la Covid-19 al cuore? È possibile operare una corretta prevenzione cardiovascolare in era Covid-19? Clicca qui per accedere a tutti i video di puntocuore

La Medicina di genere

Il video riprende il tema della Medicina di Genere già trattata dal Prof. Gullace nell’articolo “Lo stress veste la donna”, disponibile cliccando qui. Clicca qui per accedere a tutti i video di puntocuore

Colesterolo ed evoluzione – Seconda Parte

Il Prof. Poli continua il suo racconto legato al colesterolo ed al ruolo nella salute umana: in considerazione delle possibili complicanze, il colesterolo può essere considerato un problema per la nostra specie? Non hai visto la prima puntata? Clicca qui per accedere Clicca qui per accedere a tutti i video di puntocuore

Colesterolo ed Evoluzione – Prima parte

Il Prof. Andrea Poli tratta un interessante punto di vista in merito al tema della gestione del colesterolo: come mai l’evoluzione umana ha “permesso” che vi fosse un fattore di rischio così importante con l’incedere dell’età? Come mai il corpo umano non ha provato a limitarne i danni? Clicca qui per accedere a tutti i video di puntocuore

Gestione del Paziente complesso dislipidemico

Video intervista al Prof. Enzo Manzato in cui si affronta il tema del colesterolo LDL, i valori da tenere in considerazione, il ruolo dell’alimentazione e gli obiettivi delle linee guida in relazione ai diversi valori che possono essere incontrati nella pratica medica. Clicca qui per accedere a tutti i video di puntocuore

Quando tutto è cominciato: il racconto di Annalisa Malara

La Dott.ssa Annalisa Malara è l’anestetista dell’Ospedale di Codogno che per prima intuì la possibilità che Mattia, l’uomo che sarebbe poi stato identificato da tutti come il “Paziente uno” fosse affetto dal virus Sars-CoV-2 procedendo ad effettuare il tampone (ed assumendosene la responsabilità). Il Dr. Nicola Tarquinio ha realizzato questa intervista nell’ambito della 3a giornata delle XX Giornate Adriatiche di […]

Devices e diabete: scoperte tecnologiche e farmaceutiche

Intervista al Prof. Francesco Cipollone dell’Università di Chieti in merito al diabete, all’utilizzo dei nuovi devices di auto rilevamento ed alle prospettive future sulla lotta a questa patologia. Quest’intervista fa da seguito ideale all’articolo pubblicato lo scorso 14 novembre in merito alla Giornata mondiale per la lotta contro il Diabete disponibile qui. Clicca qui per accedere a tutti i video […]