La prevenzione nei pazienti colpiti da Infarto del miocardio acuto

Le raccomandazioni sono alquanto chiare.
È lecito però domandarsi se queste raccomandazioni vengono poi seguite nella realtà e nella pratica clinica.

Relativamente al ruolo del colesterolo, infatti, le raccomandazioni prescrivono di ridurre il target di colesterolo LDL in maniera drastica, al di sotto dei 55mg/dl in tutti i pazienti che hanno avuto un evento cardiovascolare.
Ma poi, in realtà, questo succede?

Il Prof. Francesco Barillà è Professore di Cardiologia presso l’Università degli studi di Tor Vergata.

clicca qui per vedere tutti i video di puntocuore