LDL e rischio cardiovascolare

Non ci sono scuse

Abbassare il rischio cardiovascolare globale delle persone, anche quelle considerate sane, significa diminuire i possibili casi di infarti, ictus, amputazioni di arti e morte legate a tali episodi.
Oggi è possibile evitare tutti questi eventi abbassando il colesterolo LDL sotto i livelli di protezione, in alcuni pazienti anche sotto i 40mg/dl, ed abbassando la pressione arteriosa sotto i 130/80 mmHg

clicca qui per vedere tutti i video di puntocuore

Please accept [renew_consent]%cookie_types[/renew_consent] cookies to watch this video.